Corynopuntia bulbispina (Engelm.) F.M. Knuth

Pianta succulenta a crescita lenta. Presenta steli corti, riuniti in gruppi, con tubercoli prominenti lunghi 6-8 mm. Spine radiali  6-8, aghiformi, lunghe 3-6 mm, spine centrali 4, più robuste delle radiali, bulbose alla base, lunghe 8-12 mm. Fiori color porpora.

Habitat: macchia xerofila (=con specie adattate all’aridità) su conoidi alluvionali.

Distribuzione: endemica dello stato messicano di Coahuila, dove cresce tra 850 e 1.300 m slm.

Status: categoria IUCN-EN=Endangered (Minacciata). La limitata estensione dell’areale di distribuzione, ridottasi a causa di cambiamenti nell’uso del suolo per attività di pastorizia, ha determinato un andamento decrescente della popolazione, ridotta a pochi individui.

Azioni di conservazione: opere di tutela e conservazione in situ, anche attraverso monitoraggi periodici, l’istituzione di aree protette e l’inserimento della specie in elenchi nazionali protetti.

Letto 38 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Maggio 2018 07:30