Gymnocalycium horstii Buining

  • Nome comune: Ragno-cactus
  • Famiglia: CACTACEAE
  • forma biologica: P succ

Pianta succulenta, inizialmente solitaria poi ramifica alla base, con 5-6 costolature, larghe, arrotondate, talvolta acute, profondamente solcate. Spine  solitamente in gruppi di 5, bianco giallastre, erette o leggermente curve, lunghe fino a 3 cm. Fiori da bianco crema a rosa porpora, lunghi fino a 11 cm. Frutti ovoidali, blu-verdi.

Habitat: affioramenti rocciosi nelle praterie della Pampas.

Distribuzione: endemica in Brasile, si trova in Rio Grande do Sul fino a 300 m slm. Sebbene il suo areale sia abbastanza ampio (40.000 km2), la specie è considerata rara e la popolazione fortemente frammentata.

Status: categoria IUCN-EN=Endangered (Minacciata). La popolazione è in fase decrescente a causa di molteplici fattori: la raccolta illegale, il calpestio del bestiame al pascolo, le coltivazioni agricole, la silvicoltura di eucalipto e gli incendi. La popolazione ha subito una riduzione di circa il 60% negli ultimi 10 anni e si prevede un ulteriore calo.

Azioni di conservazione: è elencata come specie a rischio nella lista delle specie minacciate del Rio Grande do Sul.

 

Letto 18 volte